Skip to main content

Disaster Recovery, Business Continuity e Virtual Backup

Le 5 ragioni per avere un piano di Backup


Diminuisce il danno di un virus, o di intrusioni esterne: avere un piano di backup ti permette di recuperare tutti i tuoi dati dopo che il tuo computer è stato infettato da un virus
Le persone possono sbagliare: a volte i tuoi dipendenti possono, senza volerlo, farti perdere tutti i dati in un colpo solo. Gli errori possono capitare, l’importante è avere sempre un piano B.
Crash di Sistema: sappiamo tutti che hardware, macchine e sistemi possono andare in crash. Questo indipendentemente da quanto spendi per la tua tecnologia, non esistono soluzioni perfette, anche i sistemi migliori potrebbero andare in crash. Per questo investire in un backup è molto importante.
Calamità naturali, Furto o Incendio: per quanto raro, potrebbe accadere che nella tua azienda scoppi un incendio, o che venga commesso un furto o, addirittura, che ci sia un terremoto o un altro disastro naturale.
Guasti del Software: una procedura software appena aggiornata potrebbe causare un blocco di elaborazione, con conseguente perdita dei dati.


Le cause principale della perdita dei dati, illustrate in grafico a torta

Le Soluzioni


  • Adozione di un sistema sicuro di gestione del dato: serve creare una cultura aziendale volta alla gestione sicura del dato: dati salvati un po’ qua e un po’ là sono complicati da gestire, rischiando di venire persi in caso di guasti. Serve avere un’organizzazione centralizzata, in questo l’adozione di un server è fondamentale.
  • Copia fisica dei Dati: basico salvataggio delle cartelle file e dei database da una posizione all’altra.
  • Software per il Backup Automatico: è un software che schedula nel tempo le copie fisiche di dati e database che permette di automatizzare il processo di copia fisica e di tenerne una traccia.
  • Virtual Backup: l’adozione di sistemi di virtualizzazione mette a disposizioni ulteriori vantaggi, tra cui il backup di interi server virtuali, quindi anche sistemi operativi e software, non solo i file. Il servizio mette a disposizione la copia completa di uno o più server virtuali.
  • Cloud Backup: l’adozione di un servizio esterno che consente di decentralizzare fuori dal perimetro aziendale i dati di backup oltre ai server virtuali.


Stai Verificando i tuoi Backup?


Quando ancora si utilizzavano le cassette, poteva capitare di scoprire, dopo aver fatto il backup per mesi, che queste si erano smagnetizzate e che quindi il contenuto era andato perso. Può sembrare un caso molto lontano dalla realtà di oggi, dato che abbiamo mezzi molto aggiornati, ma in realtà queste circostanze sono dietro l’angolo: quando è stata l’ultima volta che è stato eseguito un controllo per verificare l’avvenuto backup?
E’ molto importante sapere (e controllare) la frequenza dei backup: in molte aziende non viene calcolata la frequenza dei backup, e non vi sono controlli sui backup eseguiti. Questo crea un grosso problema: credendo di avere un buon sistema di backup, potrebbe succedere invece che nel momento del bisogno ci si accorga di non avere nessun dato salvato. Un sistema di backup artigianale magari è fermo da mesi, il momento in cui ci si accorge è anche il momento in cui i dati sono andati persi. Serve dotarsi quindi di un sistema completo in grado di verificare la regolarità dei backup e la consistenza delle informazioni.
Periodicamente, e manualmente, è utile simulare un recupero dei dati per verificare il metodo di restore.


L'importanza della Consulenza


Alba Consulting, sul territorio lombardo o di Brescia, ti accompagna nel processo di creazione di un sistema di backup, adattando il progetto alle tue esigenze.

Scelta delle informazioni
Ogni sistema che ha delle informazioni vitali deve essere messo in sicurezza. Quindi scegliere quali parti del tuo sistema devono essere protette è lo step principale, i nostri consulenti possono aiutarti in questa scelta.
Scelta del supporto
Scegliere il “supporto” dove salvare i propri dati è molto importante: ogni azienda ha caratteristiche ed esigenze diverse, per questo avrà bisogno di un supporto diverso. Fatti consigliare dai nostri esperti per scegliere la soluzione più adatta a te.
Scelta del tipo di backup
Anche in questo caso è importante scegliere in base alle proprie esigenze: si può scegliere un backup completo, che è la migliore protezione ma che per essere fatto ha bisogno di tempo, o si può scegliere un backup incrementale, che permette di salvare solo i dati che sono cambiati dall’ultima volta che il backup è stato fatto o ancora sistemi misti in funzione dei volumi o dell’utilizzo dei dati.


L'evoluzione dei supporti, dei mezzi peer il Backup, con Cloud e Server moderni

L'evoluzione dei sistemi di backup


L’evoluzione è importante, soprattutto quando si parla di soluzioni IT. L’aumentata dimensione dei dati e l’aumento della velocità dei sistemi rende necessario mantenere evoluti i propri sistemi. Grazie alla diffusione del Cloud oggi è facile dotarsi di sistemi di Virtual Backup.
Il sistema Hybrid Backup rende comodo e performante dotarsi di sistemi di Backup snelli e funzionali all'interno della veloce rete aziendale e inviare in modo incrementale i dati al cloud.
Questa soluzione permette di schedulare in alta rotazione i backup locali, inviando magari solo 2 volte al giorno la parte incrementale dei backup aziendali. Una sicurezza in più a costi assolutamente ragionevoli.

Virtual Backup Hybrid Backup Disaster Recovery Business Continuity