Skip to main content

MariaDB

MariaDB


MariaDB è un DBMS nato da un fork di MySQL.

MariaDB ha introdotto diversi miglioramenti rispetto a MySQL, tra i quali: 

-  Storage Engine utilizzati. MariaDB include tutti i principali Storage Engine di MySQL, non senza crearne di propri. Tra questi, Aria ha un ruolo molto importante e rappresenta un’evoluzione di MyISAM in grado di supportare anche le transazioni.

- È supportato anche XtraDB (ormai diventato lo Storage Engine di default per MariaDB), originariamente sviluppato da Percona come miglioramente di InnoDB.

- Connect : accesso a sorgenti dati esterne o remote in vari formati: Excel, JSON, XML e molti altri 

- Spider  supporta il partizionamento in modo da utilizzare dati presenti su più istanze di MariaDB insieme

Sequence offre la possibilità di generare un elenco di numeri interi in ordine ascendente o discendente specificando valore di partenza e di fine nonché la modalità di incremento.

- NoSQL : un aspetto interessante e molto moderno è l’introduzione di Storage Engine di tipo NoSQL  come ad esempio Cassandra.

- Miglioramento delle prestazioni, un obiettivo inseguito sfruttando vari filoni di sviluppo: aumentando il numero di connessioni possibili, aggiungendo tipologie di indici o incrementando la velocità di ricerca di quelli esistenti, introducendo o ampliando meccanismi di cache di dati a supporto dei lavori di elaborazione, rendendo disponibili le cosiddette “colonne virtuali” automaticamente calcolate al momento del bisogno in base ad una funzione deterministica.