Skip to main content

WBS Per la Progettazione

WBS per la progettazione

Work Breakdown Structure


WBS (Work Breakdown Structure) vuole aiutare il lavoro del Project manager aumentando controllo e automatismi. Suddivisione delle attività, controllo dell’avanzamento, assegnazione delle risorse, verifica dei ritardi, scostamenti dei costi preventivati. Consuntivazione e monitoring delle risorse.
Spesso i progetti sono composti da numerose attività in capo a diversi settori aziendali. Per facilitare il lavoro di organizzazione delle varie aree diventa quindi fondamentale monitorare l’intero ciclo di vita di tutti i task coinvolti. Semplificando l’intervento in caso di imprevisto, mantenere in linea il preventivato con l’avanzamento.

 



Perché scegliere WBS?

I vantaggi della Work Breakdown Structure


Vogliamo aiutare il lavoro del Project manager aumentando controllo e automatismi, i nostri punti di forza sono:

  • Modulazione, suddivisione e ramificazione delle varie attività del processo
  • Calcolo della marginalità di ogni nodo, soprattutto su ogni singola attività
  • Risposte immediate, grazie alla visualizzazione ad albero
  • Maggiore sinergia tra le risorse assegnate al medesimo progetto
  • Standardizzazione e relativa possibilità di creare diversi macro modelli di progetto per estenderli come linee guida
  • Rapido ritorno dell’investimento

 



Sei pronto a progettare con WBS?


Molto probabilmente si.
Spesso si investono troppe energie nella preventivazione di un lavoro e soprattutto nell’assegnare le attività e le competenze ai vari reparti coinvolti. Serve dotarsi di strumenti flessibili e pronti a dare immediatezza nel controllo dell’avanzamento. Bisogna impedire di perde la percezione del reale svolgimento e serve essere immediati nel comparare preventivo e consuntivo in maniera efficace. Con un progetto ben strutturato posso pianificare e organizzare le attività di tutto il lavoro, allocando e sfruttando al meglio le risorse disposizione e monitorando i relativi avanzamento e/o imprevisti.